Muse – The Resistance (Warner)

L’insostenibile pesantezza dell’essere riccardoni.


Jay-Z – The Blueprint 3 (Atlantic)

il Real Madrid che schiera la formazione titolare e fa 0-0 con lo Zurigo. Palo di Kanye West.


The Takeovers – Bad Football (Off)

Per favore, dite a Robert Pollard che ha rotto il cazzo.


Iron & Wine – The Shepherd’s Dog (Sub Pop)

La transizione da one man band a gruppo vero e proprio, forse necessaria per evitare il rischio noia, è stata effettuata senza sacrificare la scrittura, anzi.


Magik Markers – Boss (Ecstatic Peace)

il disco dei Magik Markers per chi non ha mai sopportato i Magik Markers. Ovviamente erano meglio prima.


Intermission: Joanna Newsom new song

recorded live yesterday.

Here.


Beirut – The Flying Cup Club (Ba Da Bing)

Sta alla Francia come il precedente ai Balcani, e mostra un songwriting più maturo. Buon secondo album.


Follow

Get every new post delivered to your Inbox.